Mert Alas & Marcus Piggott: Due Grandi Creativi dello Scatto.

naomi-campbell-mert-marcus-homotography-3
Mert Alas e Marcus Piggott
Mert Alas e Marcus Piggott

Mert Alas e Marcus Piggott sono due tra i fotografi più creativi nel mondo della moda di oggi. Il loro modo di lavorare è estremamente pulito, il colore saturo e iperreale.

Hanno lavorato per W, Vogue America, Pop, Numero e Arena Homme, e tra i loro clienti commerciali troviamo Louis Vuitton, Gucci, Pucci, Versace, Missoni, Giorgio Armani, Roberto Cavalli, Fendi, Kenzo, MAC e Miu Miu.

Alas ha confessato al New Yorker: “Fare branding ed esaltare l’identità per un marchio, alla fine diventa molto divertente e d’altra parte invece con i redazionali si può fare quello che vuoi. Uno non può fare a meno dell’altro”.

Marcus Piggott,  Madonna Celebration
Marcus Piggott, Madonna Celebration

Mert & Marcus hanno lavorato per campagne di profumi quali Gucci, Givenchy, Yves Saint Laurent e Lancôme. “Ovviamente, siamo qui per far vendere un prodotto – non si può nascondere questo fatto – ma il trucco è quello di lanciare un messaggio in modo non convenzionale, dove lo scopo non diventa solo di quella vendita”, ha detto Alas.

Entrambi i fotografi sono nati nel 1971, Alas in Turchia e Piggott nel Galles. La coppia si è  incontrata nel 1994 in Inghilterra quando Piggott era ancora assistente di un fotografo e Alas era un modello di moda, iniziando un rapporto personale e decidendo di lavorare insieme.

Campagna Versace SS 2015
Campagna Versace SS 2015

Ecco un esempio di lavoro fatto da Mert & Marcus Piggott per il  numero di ottobre 2010 della rivista Interview con un editoriale abbastanza brutale ispirandosi alla mafia russa. Stylist  Karl Templer ed una suggestiva Naomi Campbell intenta a torturare un maschio nudo interpretato da Alex Kovas .

FacebookTwitterGoogle+