Robert De Niro: “Taxi Driver” Compie 40 Anni.

Taxi-Driver2

Era  l’8 febbraio 1976 quando uscì nelle sale americane ‘Taxi driver‘, il capolavoro di Martin Scorsese, scritto da Paul Schrader ed entrato nel mito anche grazie ad un giovane Robert De Niro.

Le notti di Travis Bickle, il protagonista, passate nei più sporchi cinema a luci rosse, le sue paranoie contro tutto e tutti sono gli ingredienti che hanno fatto di questo film un’icona. E una scena su tutte è diventata cult negli anni, che rappresenta bene l’anima del film. De Niro davanti allo specchio, armato di pistola, dimostra quanto autodistruttiva fosse la sua follia:

“Dici a me? Dici a me? … Ma dici proprio a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Non ci sono che io qui”

De-Niro-Taxi-Driver

Tre mesi dopo l’uscita del film, arrivava il riconoscimento di Cannes con la Palma d’oroPoi la candidatura a quattro Oscar come miglior film, attore protagonista per Robert De Niro, attrice non protagonista per Jodie Foster e musiche originali scritte da Bernard Herrmann. Ma l’Academy non capì e la vittoria andò a Rocky.

FacebookTwitterGoogle+