Chanel: Autunno 2016, una Collezione Iper-Accesoriata.

chanel-fall-2016-eye-necklace

E ‘un giocatore? Si tratta di un derby? Ma che diavolo sta succedendo qui? Pensi che la collezione sia  iper-accessoriata? E ‘una specie di scherzo? Cosa ne pensi di questo “souk“ di collezione? … Queste sono solo alcune delle domande che vengono in mente dopo aver visto questa collezione da capogiro.FotorCreatedd

FotorCreatedc

… C’è così tanta roba qui che è quasi inconcepibile .. Forse è come una cena di fortuna dove ognuno porta qualcosa e tutto sarà servito con una tabella di marcia ed allo stesso tempo. Gli accessori sono abbondanti … scarpe, sciarpe, perle, stivali …FotorCreatede

FotorCreatedf

Il mix di modelli è stonato e non ben miscelato, ma in questo “grand  buffet” di moda ce certamente la mano vincente e questo è forse ciò che contraddistingue Karl e Chanel oltre a tutto. Egli non perde mai di vista il fatto che si devono vendere alcuni vestiti. Incontaminate georgette bianche a più livelli che sono diventati la firma di Chanel, negli abiti e vestiti e cappotti … sono tutti lì, ma è necessario tenere d’occhio la palla, altrimenti si perdono di vista in questa  sfilata.FotorCreatedb

Non c’è dubbio che la collezione è stata progettata da un team e non è un caso il “buttiamo tutto contro il muro e vediamo cosa succede”, come ha sempre detto Karl che è uno cauto. C’è molto lì per alimentare la fame di ogni affamata di “Chanel” che sempre desidera e vuole il “più recente, l’ultimo, il più grande” da ogni collezione ed è per questo il Kaiser riderà di tutte. Si trovano sempre tesori anche  tra la spazzatura e non proprio allo stesso modo di Ralph Lauren, ma ciò che entrambi hanno in comune è che entrambe le Maison sono macchine ben oliate che producono vendite e molte, stagione dopo stagione e decennio dopo decennio.FotorCreateda

Conoscendo Karl, sono sicuro che ci sia qualche bla bla bla e qualcuno andrà contro questo mondo bizzarro, ma ancora una volta, chi se ne frega perché alla fine si tratta di vestiti e di business.. Già così Karl vince … di nuovo!

FacebookTwitterGoogle+