Miike Snow: Genghis Khan (Official Video)

720x405-Miike-Snow---Main-Pub-Photo_Photo-Credit-Nick-Zinner_Henrik-Korpi_Joachim-Belaieff

Miike Snow con  iii arriva quasi quattro anni dopo Happy to You, l’album del 2012 che aveva consacrato il trio svedese al successo internazionale (non il successo delle megastar, ma qualcosa di paragonabile per il loro tipo di musica), in seguito al discreto successo del precedente Miike Snow. Dopo un paio di anni di inattività, si temeva che ormai il progetto fosse terminato, invece dai primi mesi del 2015 alcuni criptici messaggi sui social hanno iniziato a preparare il terreno il nuovo album, anticipata dall’uscita di alcuni singoli e relativi remix.

Quello che si può notare in iii è che lo stile di Miike Snow ha continuato ad evolversi, cercando una sua identità, che se da una parte sembra cercare una maggiore facilità d’ascolto, dall’altra non perde il gusto della ricerca e le radici elettroniche, che erano evidenti soprattutto nel primo album. Il genere si può ancora inquadrare nel synthpop, ma ci sono evidenti influenze rock, funk ed electro. Si trovano infatti pezzi come I Feel the Weight e For U in cui le sonorità sono più vicine a quelli dei lavori precedenti, con un intenso uso di effetti e sample, mentre altri come My Trigger e Heart is Full presentano suoni e strutture nuove per il gruppo, ma che vengono manovrate con abilità. Tra i dieci pezzi si riconoscono anche un paio di potenziali hit, come Lonely Life e Genghis Khan, di cui è stato anche diffuso il video ufficiale prima dell’uscita dell’album.

FacebookTwitterGoogle+