Seduzione: le 10 Cose che Affascinano di un Uomo.

n1

1 – LO SGUARDO AFFASCINANTE

L’affresco di ogni caratteristica maschile che interessa sta, idealmente, nello sguardo, che di solito è la prima cosa che si guarda in un uomo. Avere una grande personalità, un sottile senso dell’umorismo e un corpo curato non basta perché ci si vuole sentire conquistati a livello cerebrale. Uno sguardo capace di comunicare sensualità, erotismo e l’intrigante fascino dello scoprirsi giorno dopo giorno è la peculiarità più importante per un uomo.

n. 2

2 – LE MANI CURATE

Anche se le mani possono sembrare delle parti del corpo piuttosto prive di importanza, quasi tutti le tengono in considerazione in modo molto marcato. Avere delle mani curate ed in perfetta salute è sinonimo di bellezza ed eleganza nonché sapersi lasciare andare allo stupendo gioco seduttivo del tocco.

3° – L’AUTOIRONIA

L’atteggiamento di chi sa non prendersi troppo sul serio, è di fondamentale importanza e gli uomini privi di questa caratteristica non risultano mai particolarmente attraenti. Essere sempre sicuri del fatto proprio fornisce una scarsa simpatia, mentre saper ridere di sé stessi e dei propri difetti significa essere una persona con cui si può scherzare e poter stare bene insieme.

b58c1efaa1f60164bf003244f4f29cb5

4° – LA BOCCA CARNOSA

Si è particolarmente attratti dalla bocca perché rappresenta la protagonista di una delle funzioni erotiche più elogiate di sempre: quella del bacio. Una bocca carnosa e delle labbra morbide sono delle armi di seduzione irresistibili ed assolutamente da baciare.

n. 6

5° – GLI OCCHI CHIARI: Non c’è niente da fare: le tonalità azzurre e verdi sono le più apprezzate, tanto che difficilmente si riesce a resistere al fascino dell’occhio chiaro. Forse, è dovuto al fatto che, facendo parte di un popolo mediterraneo, si cerca qualcosa di alternativo agli occhi scuri, dando maggiore importanza ad uno sguardo dai contorni di ghiaccio.

6° – LE SPALLE LARGHE

Se gli uomini considerano il seno come uno dei punti forti della donna, un’importante caratteristica fisica che si utilizza come parametro selettivo è senza ombra di dubbio quella delle spalle. Chi può sfoderare un paio di spalle forti e ben piazzate, oltre a dimostrare una grande vigoria fisica, comunica inconsciamente quella voglia di lasciarsi andare ad un abbraccio liberatorio. Mentre gli uomini le sottovalutano, difficilmente le donne fanno altrettanto.n. 7

7° – LA SIMPATIA

Ciò che fa più impazzire, come si dice spesso, è la capacità di far divertire e ridere. Questa caratteristica diventa un biglietto vincente per l’uomo che sa come utilizzarla. Difficilmente non piace uno che sa come manifestare la propria simpatia in ogni situazione, soprattutto per stemperare i momenti difficili in cui ogni coppia s’imbatte. Non bisogna, ovviamente, cadere nel ridicolo facendo i pagliacci ma i musoni, sicuramente, non piacciono a nessuno.

n. 8

8° – IL SORRISO INTRIGANTE

Il sorriso è una caratteristica piuttosto intima e può delineare al meglio anche il carattere di un uomo, a differenza degli aspetti maggiormente incisivi sul fisico, come il sedere e l’altezza. Senza dubbio, un bel sorriso correlato ad un’ottima cura dell’igiene orale consente di attirare l’attenzione in modo molto efficace. Il fascino di un sorriso intrigante e sensuale, che lasci spazio anche al piacere della scoperta, è semplicemente irresistibile.

9° – L’ALTEZZA

L’altezza è senza ombra di dubbio un aspetto che spesso si tiene nella giusta considerazione. Altezza è sinonimo di imponenza fisica, quindi un uomo alto fornisce una sensazione di protezione e consente di fare una bella figura.

10° – IL LATO B SCOLPITO

Non è un segreto che molti adorino il fondoschiena maschile ed è una delle prime cose che si guarda in un uomo. Giusto per sfatare il mito che siano i maschietti i soli a lasciarsi andare alla seducente rotondità di un sedere scolpito e rappresenta una parte sensuale del corpo, quindi è un efficace strumento di seduzione.

Antonio Canova, Perseo 1804-1806
Antonio Canova, Perseo 1804-1806

FacebookTwitterGoogle+