chiavi

Il fabbro è una figura professionale che svolge diverse mansioni e che realizza oggetti di ferro o altri materiali volti a svolgere diverse attività, come martellare, tagliare o eseguire azioni molto diverse fra loro.

Si tratta quindi di un artigiano che lavora vari materiali riuscendo a realizzare degli utensili e degli oggetti attraverso la lavorazione a caldo, oppure utilizzando delle tecniche di lavorazione, dei macchinari o degli strumenti come martelli, incudini e presse che gli permettono di produrre strutture in grado di fornire diversi servizi.

Oggigiorno i fabbri sono delle figure molto richieste, poiché permettono di soddisfare diverse necessità e offrono il loro lavoro per risolvere molte problematiche che altrimenti non potrebbero essere gestite in maniera facile ed immediata. Dunque è molto importante individuare il servizio fabbro adatto alle tue esigenze. Scopriamo insieme quali sono gli interventi più richiesti in questo settore.

Di che cosa si occupa un fabbro?

Il fabbro è una figura professionale molto variopinta, in quanto il suo raggio d’azione spazia in diversi contesti e in diversi modi. Tra le azioni più comuni troviamo la produzione e la riparazione di oggetti realizzati in metallo,la realizzazione dei progetti tecnici, la scelta dei materiali, degli strumenti e delle tecniche di lavorazione, la lavorazione del metallo a caldo, tutte le operazioni volte a curvare, tagliare e modellare il metallo facendogli ottenere la forma desiderata, la saldatura, lavorazioni di finitura come ad esempio lucidatura, verniciatura e limatura ed infine la collaudazione del prodotto una volta terminato, al fine di verificarne la piena funzionalità.

Cosa deve conoscere un fabbro per poter svolgere la sua professione?

Ovviamente per fare il fabbro bisogna essere in possesso di determinate conoscenze che permettano di esercitare la mansione nel migliore dei modi. Tra queste non possono mancare diverse conoscenze relative alla strumentazione e alle tecniche utili per lavorare i metalli, la conoscenza di tutte le caratteristiche dei metalli e dei macchinari volti a lavorarli, delle basi per quanto riguarda la realizzazione dei disegni tecnici, qualità come manualità e destrezza, forza e resistenza fisica, creatività, precisione e la capacità di svolgere lavoro individuale e di squadra.

Gli oggetti che un fabbro realizza con maggiore frequenza

Spesso il fabbro viene contattato per realizzare oggetti di uso comune che richiedono una grande qualità è un’alta dose di precisione. Il fabbro infatti, si occupa di eseguire determinate mansioni: tra le operazioni che possono essere richieste al fabbro rientrano quelle relative a interventi su serramenti come porte blindate, serrature e finestre, oppure quelli di prodzuine e riparazione di oggetti in ferro, quasi sempre riguardanti l’ambito immobiliare.

Sostituzione delle serrature e interventi sulle porte

Il fabbro viene convocato anche qualora si riscontrassero dei problemi relativi a porte e serrature, quindi la sostituzione o la riparazione di serrature e porte blindate in quanto spesso, queste strutture smettono di funzionare comportando. L’insorgenza di molti problemi che necessitano di una risoluzione rapida ed immediata. Solitamente in questi casi il fabbro giunge sul posto in tempi relativamente brevi, e cerca di risolvere il problema mettendo in atto tutte le conoscenze e tutte le capacità apprese durante gli anni di esperienza per intervenire sul problema senza comportare l’insorgenza di ulteriori danni, che potrebbero addirittura a peggiorare la situazione.

Il fabbro è altamente indicato per quanto riguarda la riparazione o la sostituzione di una serratura blindata, poiché si tratta di strutture molto delicate e particolari che riescono a conferire alla porta una resistenza molto forte, atta a scongiurare ogni tipo di intrusione da parte di malintenzionati.

In questo caso il fabbro deve essere a conoscenza di tutti i requisiti volti a salvaguardare il cilindro ma anche altri elementi che valorizzano la porta blindata, come ad esempio i catenacci in acciaio, che qualora venissero manomessi comporterebbero la cessazione della funzionalità della struttura stessa. Sempre al fine di tutelare la sicurezza di un’abitazione, il fabbro si occupa anche della realizzazione di strutture come inferriate, cancelli e sbarre, che andranno applicate a finestre e balconi in modo da creare un’importante battuta d’arresto verso intrusi e malintenzionati.

Un fabbro viene chiamato anche qualora si perdessero le chiavi oppure vi fossero dei problemi relativi alla serratura della porta, in quanto grazie alla sua competenza e la sua professionalità, riesce a intervenire sul problema scongiurando la rottura del nottolino.

Interventi immediati e senza limiti di orario

Spesso i problemi si verificano nelle ore più impensabili e quindi essere un buon fabbro significa mettersi a disposizione del cliente senza alcun limite di orario, risultando disponibili 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, anche durante i giorni festivi.

In questo modo qualsiasi problema si verifichi, il fabbro riuscirà ad intervenire rapidamente, comportando la risoluzione di una problematica che se trascurata potrebbe peggiorare e comunque causare molti danni agli inquilini di un’abitazione.
Questo servizio di reperibilità continua permette agli utenti di contattare questa figura anche in caso di anomalie relative al funzionamento delle tapparelle elettriche o a disguidi di varia natura, che richiedono un intervento immediato per scongiurare ulteriori danni e per alleviare ed annullare la presenza di molti disagi.

Un fabbro può applicare il suo intervento anche quando la cassaforte rimane bloccata e non si riesce ad aprire, oppure se rimane bloccata la serratura dell’auto poiché anche in questo caso si riesce ad intervenire attraverso delle tecniche e delle metodologie che richiedono competenza.

Proprio per queste ragioni e per tutelate l’integrità dei beni in nostro possesso, è raccomandabile rivolgersi a fabbri esperti, in quanto rivolgersi a tuttofare o a personale improvvisato potrebbe non solo comportare il peggioramento della situazione, ma portare all’insorgenza di nuovi problemi che invece sarebbero potuti essere risolti in pochi minuti.